Termini e Condizioni Generali di Utilizzo

  1. Informazioni sulle Condizioni Generali di Utilizzo (CGU)

    I seguenti Termini e Condizioni Generali di Utilizzo si applicano a tutti i servizi resi disponibili online, su http://gaiapp.it/, tramite l'applicazione GAIApp per Android e iOS, e su tutti i siti web, le piattaforme e le applicazioni GAIApp a venire, d'ora in poi definiti piattaforma GAIApp. Si estendono a tutti gli utenti e fornitori che abbiano letto ed accettato i termini e le condizioni di utilizzo di seguito riportate, compresa l'Informativa sulla Privacy e la Carta etica.

    Le pagine, il loro contenuto, la loro struttura e i servizi disponibili sulla piattaforma GAIApp sono di proprietà, gestiti e offerti dall'Associazione di Promozione Sociale Centro di Ricerca e Sperimentazione Metaculturale, (di seguito per brevità denominata CMC) con sede legale in Piazza Mazzini snc / 1 - 02044, Forano (RI) Italia e vengono regolati dai Termini e Condizioni di Utilizzo di seguito descritti.

  2. Scopo del servizio

    GAIApp è una piattaforma di promozione, prenotazione e acquisto di servizi a domicilio, rivolti alle persone utenti, offerti da fornitori di lavoro accessorio verificati e garantiti. I Servizi vengono retribuiti con i buoni lavoro INPS. Effettuando la prenotazione tramite GAIApp, l'utente instaura un rapporto contrattuale diretto con il fornitore a cui ha richiesto il servizio. GAIApp mette in contatto l'utente e il fornitore, trasmettendo a ciascuno dettagli e conferme dell'avvenuta prenotazione.

  3. Definizioni

    CGU
    designa le presenti Condizioni generali di utilizzo, la Carta etica e l'Informativa sulla privacy.
    I Servizi
    sono i servizi che i fornitori registrati a GAIApp offrono e rendono all'utente che ne fa richiesta, attraverso la prenotazione online su GAIApp. Tutti i servizi devono poter essere pagati con i buoni lavoro erogati dall'INPS. Come da disposizioni introdotte dalla Legge di riforma del mercato del lavoro (L. 92/2012), entrata in vigore il 18 luglio 2012, è possibile utilizzare i buoni lavoro in tutti i settori di attività e per tutte le categorie di prestatori. Fa eccezione il settore agricolo in cui il lavoro accessorio è ammesso solo ad alcune condizioni come riportato nella normativa vigente. Si evidenzia che il ricorso ai buoni lavoro è limitato al rapporto diretto tra prestatore e utilizzatore finale. Per approfondimenti visitare il sito INPS all'indirizzo: http://www.inps.it/portale/x?itemdir=5590
    Utente
    è la persona fisica che si registra su GAIApp per prenotare e acquistare servizi a domicilio dai fornitori disponibili. La registrazione è gratuita e tutti possono essere utenti di GAIApp. L'utente diventa committente nel momento in cui prenota un servizio, e come da termini di legge, garantisce sotto la propria responsabilità il pagamento del servizio attraverso i buoni lavoro INPS. L'utente, in fase di registrazione, delega il CMC, all'acquisto e attivazione dei buoni lavoro INPS.
    Fornitore
    è la persona fisica che promuove i propri servizi di lavoro accessorio sulla piattaforma GAIApp. L'erogazione del servizio avverrà nel luogo e negli orari indicati dall'utente, dietro disponibilità del fornitore. Il fornitore, per poter erogare prestazioni accessorie, garantisce, sotto la propria responsabilità, di rientrare tra i soggetti che possono svolgere lavoro accessorio e di non superare i limiti economici stabiliti per ogni prestatore come da Legge n. 92 del 28 giugno 2012, modificando l'art. 70 del d.lgs. n. 276/2003, e indicati nel sito dell'INPS
    Prenotazione online
    è il sistema con cui gli utenti prenotano e acquistano online, uno o più servizi offerti dai fornitori, nel luogo, negli orari e con i costi stabiliti. L'utente sceglie il servizio, il luogo, la data e l'orario, GAIApp contatterà tutti i fornitori disponibili. La prenotazione è un accordo riservato tra l'utente e il fornitore, entrambi si avvalgono della piattaforma GAIApp. L'utente e il fornitore, si assumono interamente i rischi concernenti, nello specifico, annullamenti o modifiche o mancati addebiti, a seguito di prenotazioni confermate. In nessun caso, qualora uno dei suddetti eventi si verificasse, GAIApp potrà essere ritenuta responsabile di eventuali conseguenze dirette o indirette.
    Luogo
    è il luogo, indicato dall'utente che ha acquistato un servizio, in cui il fornitore si recherà come da disponibilità accordata. Il fornitore, in fase di registrazione potrà dichiarare le zone - uno o più Comuni - in cui è disposto ad erogare i propri servizi (attraverso la scelta del CAP- codice di avviamento postale) sulla cui base GAIApp renderà disponibile il servizio.
    Orario
    è l'ora o le ore in cui il servizio verrà erogato, stabiliti tra l'utente e il fornitore, come da richiesta e disponibilità accordata. Il fornitore dovrà dichiarare le fasce orarie di disponibilità ad erogare il servizio, sulla cui base, l'utente sceglierà di acquistare lo stesso.
    Costo
    è la somma dei costi del servizio di prenotazione e i costi della prestazione erogata.
    Buono lavoro INPS
    (o voucher) sono lo strumento di pagamento delle prestazioni di lavoro accessorio. GAIApp è delegata dall'utente all'acquisto e attivazione e consegna dei voucher come da istruzioni dispobili sul sito INPS al seguente indirizzo: http://www.inps.it/portale/x?sID=%3b0%3b5481%3b5484%3b&lastMenu=5484&iMenu=1&iNodo=5484&p4=2&bi=22&link=Il%20sistema%20dei%20buoni
    Lavoro accessorio
    è una prestazione lavorativa occasionale, definita appunto accessoria, che non è riconducibile a contratti di lavoro in quanto svolta in modo saltuario. Ulteriori informazioni all'indirizzo: http://www.inps.it/portale/x?itemdir=5590
  4. Registrazione

    per usufruire del servizio proposto online da GAIApp, ciascun utente deve registrarsi, fornendo i dati personali richiesti (nome, cognome, email, numero telefonico), accettare le CGU, l'Informativa sulla privacy e la Carta etica. Ciascun utente, fornendo esso stesso i propri dati in fase di registrazione, è responsabile dei contenuti inseriti. L'utente verrà contattato da GAIApp per la consegna della documentazione necessaria a completamento della registrazione (dati anagrafici e fiscali, documento di identità, delega per l'acquisto e l'attivazione dei buoni lavoro INPS). GAIApp non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile delle informazioni comunicate dagli utenti, che potrebbero essere erronee o fraudolente

  5. Sospensione dell'Account

    Nei casi in cui GAIApp viene, in qualsiasi modo, a conoscenza dell'inadempimento da parte di un utente / fornitore di una o più disposizioni delle presenti condizioni, la stessa, previa verifica, si riserva la possibilità di procedere alla Sospensione dell'Account

  6. Modalità di pagamento

    I servizi possono essere prenotati e acquistati online, tramite carta di credito o conto Paypal, attraverso le procedure di prenotazione dei servizi come indicate da GAIApp.

  7. Modifica delle Condizioni Generali di Utilizzo

    GAIApp, al fine di migliorare la qualità e l'efficienza dei propri Servizi, si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le CGU, le funzionalità offerte sulla piattaforma GAIApp o le regole di funzionamento del Servizio. GAIApp pubblicherà il testo delle nuove CGU nella relativa sezione, segnalandone l'avvenuta modifica sulla home page del sito. La modifica verrà applicata immediatamente dopo la pubblicazione online delle CGU. Ad ogni utente verrà richiesto di consultare ed approvare le nuove disposizioni prima di ogni nuova offerta e/o prenotazione. La modifica non sarà applicabile alle prenotazioni / transazioni già in corso. GAIApp si riserva altresì il diritto di proporre nuovi servizi, gratuiti o a pagamento, tramite le sue piattaforme a disposizione.

  8. Clausola di Manleva

    L'utente dichiara e garantisce di tenere indenne e manlevare il CMC nonché i soggetti a essa collegati o da essa controllati, i suoi rappresentanti, dipendenti nonché partner, da qualsiasi obbligo risarcitorio, incluse le spese legali, che possano derivare dai contenuti trasmessi o inviati dall'utente o da persone da questi autorizzate ad accedere al servizio offerto dalla piattaforma GAIApp, da ora in poi Servizio, dall'utilizzo del Servizio da parte dell'utente o da persone da questi autorizzate ad accedere al Servizio, dalla connessione al Servizio ovvero da una violazione delle norme che ne regolamentano l'uso o da una violazione dei diritti di terzi. CMC non sarà ritenuto responsabile verso gli utenti, i soggetti direttamente o indirettamente connessi agli utenti e verso terzi per danni, perdite e costi sopportati in conseguenza di sospensione, interruzioni o qualsivoglia altro disagio nell'erogazione dei servizi, non riconducibili direttamente a GAIApp o direttamente dovute a caso fortuito e in ogni caso a causa di forza maggiore.

  9. Legge applicabile e Foro Competente

    Le presenti Condizioni Generali e i rapporti tra GAIApp e l'utente sono regolati dalla legge della Repubblica Italiana. Per qualsiasi controversia inerente, derivante o comunque connessa alle presenti CGU o all'utilizzo del Servizio sarà esclusivamente competente il Foro di Rieti.

  10. ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO (CGU)

    L'utente dichiara ai sensi e per gli effetti dell'art. 1341, comma 2, del codice civile, di avere letto con attenzione e di approvare specificamente le pattuizioni contenute negli articoli precedenti riguardanti: Art. 1 (Informazioni sulle condizioni generali di utilizzo); Art. 2 (Scopi del servizio); Art. 3 (Definizioni); Art. 4 (Registrazione); Art. 5 (Sospensione dell'account); Art. 6 (Modalità di pagamento); Art. 7 (Modifica delle condizioni generali di utilizzo); Art. 8 (Clausola di manleva); Art. 9 (Legge applicabile e foro competente).